DOC Colli Euganei Serprino

Non è dato sapere se l’uva Glera, denominata Serprino nei Colli Euganei, sia arrivata prima qui o nel trevigiano dopo la sua probabile origine in Istria. Certo è che resta un intramontabile jolly a tavola e in qualsiasi occasione per la sua frizzante aromaticità, integrata in una struttura morbida e fresca che ne fa il bianco più beverino della nostra produzione. Origina da poco più di un ettaro di vigneto a Faedo, alle falde del Monte Venda.

Uve
Serprina (Glera) 100%

Annata
2019

Grado alcolico
11,5% vol.

Vigneto
A Cinto Euganeo, in località Sottovenda. L’impianto principale è del 2003, ma c’è ancora una parte di vigneto risalente agli anni ‘60. Il terreno è composto da marne
euganee mediamente argillose, fresche e di media fer tilità.

Vinificazione
Fermenta per circa 15 giorni a basse temperature in acciaio prima di essere filtrato, ancora dolce, e avviato alla presa di spuma con metodo Charmat.

Servizio e abbinamento
È un vino frizzante e leggero, da consumare giovane.
Va servito fresco, attorno ai 10°C, ed è ottimo come aperitivo estivo o con piatti dai gusti delicati, come una frittata alle erbe primaverili.

Riconoscimenti
2018 Gambero Rosso: Serprino 2016 – 1 bicchiere
2017 Gambero Rosso: Serprino 2015 – 1 bicchiere
2016 Touring Editore: Serprino 2014 – 3 stelle

Analisi solfiti

Categoria: Product ID: 815