Avremmo preferito scrivervi per invitarvi alla cena in vigna che si sarebbe dovuta svolgere a breve, avremmo preferito annunciare un nuovo ciclo di degustazioni. Purtroppo invece, come molti di voi hanno già appreso, è venuto a mancare nostro padre lo scorso 27 luglio. Per noi è una grande perdita. Uomo eclettico e appassionato, da giovane ha conosciuto i Colli Euganei e ha scelto di farne la propria casa, scorgendo in essi un potenziale che oggi inizia a essere riconosciuto. Con poche parole, e con il suo vino, riusciva a trasmettere il suo profondo amore per questo territorio in cui è stato pioniere e maestro per tanti. Aveva un animo sensibile, era buono: se sapeva di poter essere utile, aiutava.
Era anche nostro padre. Magari non sempre presente, lasciava che ce la cavassimo da soli, ma non ci ha mai persi di vista e ha sempre guardato con occhio attento il nostro operato. E tutto quello che stava facendo per i Colli Euganei lo stava facendo anche per il nostro futuro, convinto che questo potesse essere tanto migliore quanto più frutto di un percorso condiviso fra amici e colleghi.
Instancabile, inguaribile ottimista, eterno giovane, andava a dormire a notte fonda per ripartire presto il mattino dopo con i suoi innumerevoli appuntamenti. Non può che essere un esempio forte per noi, una vita vissuta al massimo fino all’ultima nuotata in mare, in continua ricerca di nuovi tasselli da aggiungere ad un mosaico di conoscenze ed esperienze.
È con questo bagaglio che ripartiamo, con nuova energia e sempre cercando di migliorarci, come è stato fin’ora. Certamente nostro padre sarà una mancanza forte, ma abbiamo tutta l’intenzione di portare avanti la strada già intrapresa, continuando attraverso il nostro lavoro a creare cultura del vino e del territorio.
Vi invitiamo quindi a partecipare numerosi a Calici di Stelle ad Arquà Petrarca nei giorni 9-10-11 agosto. È da molti anni uno degli eventi più importanti dei Colli Euganei e uno di quelli a cui nostro padre teneva di più.
Finita la vendemmia riprenderemo con gli eventi e le degustazioni guidate in cantina.
Abbiamo tardato a darvi informazioni sull’ultimo saluto perché il ritorno è stato impegnativo.
Il Rosario sarà presso la Chiesa di Faedo lunedì 5 agosto alle 19.30; il funerale sarà martedì 6 agosto alle ore 10.00 presso la Chiesa di Galzignano Terme.
Avremmo tanto voluto celebrare la funzione nella piccola Chiesa della “nostra” Faedo, ma abbiamo scelto una Chiesa più grande dove tutti possano partecipare con serenità.
Una cosa a cui teniamo molto è che ogni pensiero o ricordo verso nostro padre possa non essere infruttuoso. Vi preghiamo quindi di non acquistare fiori, ma, se vi fa piacere, di devolvere quanto vi sentirete alla Città della Speranza.
Per la vostra donazione: Città della Speranza – donazione libera
Un caro saluto da tutti noi,
Marco, Linda e la mamma Rita, sempre presente in azienda dall’anno della sua fondazione, il 1977.