“Messaggi in bottiglia”
Sabato 9 Marzo 2019 alle 16.45
presso Ca’ Lustra

Come molti di voi sanno, da pochi mesi abbiamo completato la ristrutturazione della parte più vecchia della cantina ricavandone una nuova sala degustazione, che nasce come luogo di incontro, confronto e cultura. Un luogo vivo dove il vino possa essere al centro di esperienze condivise. È infatti per questo che abbiamo pensato di intervallare le degustazioni “impegnate” di fine mese con altri incontri curiosi e informali, chiamati “Messaggi in bottiglia”.
L’invito è rivolto a chi, disponendo di una bottiglia originale, abbia voglia di aprirla e condividerla con altri appassionati, più o meno esperti, ma senza maestri.
La prima data di questa esperienza è Sabato 9 Marzo alle 16.45.
Il tema è un bianco originale: può essere un vino italiano o estero, un ambiente unico, un’uva semi-sconosciuta, un’annata particolare, un produttore “sui generis”, a voi la scelta, purché sia un prodotto che ha qualcosa da raccontare.
Al vostro arrivo, mentre sorseggerete un calice di vino di benvenuto, ci prenderemo un po’ di tempo per stappare le vostre bottiglie e scegliere un opportuno ordine di assaggio. Copriremo le etichette in modo da lasciar parlare il vino senza condizionamenti.
I posti sono limitati a 14 partecipanti per 14 vini. In caso di soprannumero si organizzerà una seconda data.
Noi ci auguriamo che questo nostro modo di vivere il vino corrisponda alle vostre attese. E, naturalmente, idee sui temi per i successivi incontri potrebbero anche venire da voi.
Riepilogando “Messaggi in bottiglia”:
Appuntamento il 9 Marzo alle 16.45.
Ognuno porta una bottiglia. Non ci sono biglietti di ingresso
È necessaria la prenotazione: 0429-94128 – info@calustra.it