Cantine Aperte in Vendemmia
45 anni di storia di Ca’ Lustra
Domenica 16 ottobre 2022

1977 – 2022: Ca’ Lustra compie 45 anni.

In quasi mezzo secolo i cambiamenti che un’azienda vive sono molti, anche con i tempi lunghi che il lavoro vitivinicolo richiede. Perché una vite inizi a produrre frutto, infatti, servono mediamente 3 anni. Affinché le uve possano dare un vino adatto a una “riserva” sono necessari almeno vent’anni, in cui la vite deve continuare ad adattarsi all’ambiente e al clima. Oggi viviamo i temi caldi di sostenibilità, biologico, cambio climatico. Da sempre siamo convinti che sia un dovere di chi coltiva la terra quello di sapere produrre senza impoverire le risorse a disposizione. È una questione senza tempo, è necessario saper guardare al futuro tenendo conto delle esperienze passate. Ecco che la sperimentazione in questi 45 anni non ci ha mai lasciati. La scelta di quali varietà piantare, dove e come è sempre stata proiettata al futuro. Le scelte di cantina e gli affinamenti seguono il bisogno di migliorarsi.

In occasione di Cantine Aperte in Vendemmia vogliamo raccontarvi proprio questo. Da un lato vogliamo festeggiare insieme a voi, dall’altro vogliamo rendervi partecipi dei nostri progetti. Vi proporremo in degustazione una selezione dei nostri vini. Accanto ad alcuni vini della linea Zanovello, troverete alcune bottiglie delle Prove d’Autore, una linea di piccole sperimentazioni che da sempre facciamo in cantina e che recentemente abbiamo scelto di condividere con voi. Vini che parlano di storia, di territorio, di prove.

Accanto a questi vini, una bottiglia che ha molto da raccontare: il Natìo 2017. Un Natìo diverso, un’anteprima che proporremo soltanto per un mese, dal 15 ottobre al 15 novembre. Assaggiandolo sentirete tutta la sua potenza e importanza. Saremo felici di farvi conoscere la bellezza del luogo in cui è nato e la sua storia nonostante le difficoltà che ha vissuto prima di andare in bottiglia.

Siamo convinti che la leggerezza di una giornata di festa sia il modo migliore per parlare di temi importanti. I più curiosi potranno addentrarsi in cantina con una visita guidata o fermarsi a chiacchierare con noi, ma per tutti ci sarà la possibilità di godere di un buon calice di vino accompagnato da un piatto di stagione o un cartoccio di caldarroste.

Durante tutto il giorno ci troverete ad accogliervi nel piazzale della nostra cantina con un banco d’assaggio e una selezione dei nostri vini. Lo spazio dedicato alle proposte gastronomiche sarà curato da Bottega Ortense di Este, che preparerà delle pietanze con prodotti di stagione.

Ecco il menù:

  • Patate americane
  • Zucca in agrodolce
  • Pasta e fagioli
  • Pulled pork veneto con verza sofegà
  • Castagne
  • Torta di prugne e nocciole
  • Sbrisolona e mirtilli rossi

INFORMAZIONI UTILI

Orari
L’evento Cantine Aperte in Vendemmia si terrà dalle 10.30 alle 18.00.
Il punto vendita prevede ingresso libero ed è aperto dalle 9.30 alle 18.30.

Ingresso
La partecipazione all’evento prevede l’acquisto di tasca e calice comprensivi di 3 coupon vino. Il costo è di € 10,00 a persona. È possibile acquistare ulteriori coupon.
Non è necessaria la prenotazione.

Modalità
Ogni coupon vino permette l’assaggio di un vino tra quelli proposti al banco d’assaggio. Sceglieremo alcuni vini secchi e dolci tra le Selezioni Zanovello e le Prove d’Autore.
A parte sono previste proposte gastronomiche salate e dolci a cura di Bottega Ortense.
Durante tutto il giorno sono previste visite guidate alla cantina.

In caso di pioggia il programma verrà ridotto e sarà necessaria la prenotazione.

Cantine Aperte in Vendemmia è un evento promosso dal Movimento Turismo del Vino.


Aspettando Cantine Aperte… Scopri la degustazione di sabato 15 ottobre

Add comment

7
1
0
14