Petit Verdot – Frappato – IGP Terre Siciliane

Petit Verdot – Frappato – IGP Terre Siciliane

Il Petit Verdot e il Frappato trovano una collocazione ideale sui suoli calcarei dell’entroterra Siciliano, dove le colline sono mitigate in estate dal soffio del Maestrale. Il caldo, la salsedine e l’ottima giacitura donano a questo vino note iodate, di frutti rossi maturi e spezie. Il sorso è pieno e sapido, il tannino vivace.

Uve
Petit Verdot, Frappato

Annata
2019

Grado alcolico
13,5% vol

Abbinamenti con il nostro Petit Verdot – Frappato
Per la sua struttura, il nostro Petit Verdot – Frappato richiama cibi di pari spessore come l’arrosto panato, gli involtini di carne o la parmigiana di melanzane. Servire a 18°C.

La storia del Petit Verdot
Il Petit Verdot è un vitigno originario nella zona di Bordeaux in Francia. Utilizzato spesso in uvaggio con Merlot e Cabernet, è diffuso anche in California e in centro e sud Italia. Viene apprezzato soprattutto per i suoi colori intensi e le note speziate, sostenute da un tannino di ottima qualità. È una varietà molto esigente in termini di terroir, ma la sua maturazione tardiva gli consente di resistere bene ai climi caldi con estati torride e precipitazioni limitate. Per questo abbiamo provato a produrlo in Sicilia. Una piccola aggiunta di Frappato gli dona una vivace nota fruttata e leggera.

Riconoscimenti
2019 BioWeinPreis: Frappato – Petit Verdot 2017 – Medaglia d’Argento
2018 BioWeinPreis: Frappato – Petit Verdot 2016 – Medaglia d’Oro
2017 BioWeinPreis: Frappato – Petit Verdot 2015 – Medaglia d’Oro

Analisi solfiti

Visita lo shop online, clicca qui.

Categoria: Product ID: 835
0
0
0
0