Petit Verdot IGP Terre Siciliane

Un habitat inconsueto ma ideale quello dove abbiamo trovato, e recuperato alla giusta dignità, questo Bordolese “rinnegato”. Un vino dal carattere profondo, succoso, con buona persistenza e pulizia, di facile beva.

Uve
Petit Verdot

Annata
2018

Grado alcolico
14 % vol.

Vigneto
Due ettari allevati a Guyot in contrada Costa di Bisaccia, su una collina di matrice dolomitica ma con importanti presenze di sabbia da disgregazione di tufo calcareo, con una esposizione Nord-Est a circa 300 metri di quota. É il vigneto più vicino al Tirreno e beneficia della frequente presenza del soffio del maestrale.

Vinificazione
Tradizionale in acciaio e in botti di rovere. Riposa poi in tonneaux per 1-2 anni. Viene imbottigliato dopo breve stabilizzazione spontanea.

Servizio e abbinamento
Va servito a circa 18°C. Dona con sobrietà le calde espressioni mediterranee attraverso note di frutti rossi accompagnate da sensazioni speziate. Di ottima struttura, richiama cibi di pari spessore.

Riconoscimenti
2019 BioWeinPreis: Frappato – Petit Verdot 2017 – Medaglia d’Argento
2018 BioWeinPreis: Frappato – Petit Verdot 2016 – Medaglia d’Oro
2017 BioWeinPreis: Frappato – Petit Verdot 2015 – Medaglia d’Oro

Analisi solfiti

Categoria: Product ID: 835