Vi aspettiamo per

CANTINE APERTE

DEGUSTAZIONE DEI VINI CA’ LUSTRA

accompagnati da

LA MIGLIORE GASTRONOMIA DAL FRIULI VENEZIA GIULIA

dalle 10 alle 18.30
Come ogni anno festeggiamo Cantine Aperte, l’evento promosso dal Movimento Turismo del Vino.

Domenica 29 Maggio gli amici dei Friuli Venezia Giulia verranno qui con il loro entusiasmo a incuriosire i nostri palati con la loro cucina tradizionale. Tra Frico e Cjarsons, Tortelli e Gubana, ci saranno specialità per tutti i gusti.

APERTURA alle ore 10.00 con degustazioni e visite ai vigneti (fino alle 11) e alla cantina (ogni mezz’ora, per tutto il giorno, con la guida dei titolari). Non è necessaria la prenotazione.

Dalle 11 aprirà l’Arcipelago dei sapori del Friuli Venezia Giulia con i piatti tipici.

Il cortile di Ca’ Lustra (via San Pietro 50, Faedo di Cinto Euganeo, Pd) si trasformerà dunque in una piazza dei sapori tipici del Friuli Venezia Giulia accompagnati da tutti i nostri vini in degustazione, per una giornata dai connotati “Slow”.

L’ingresso a 7 euro comprensivo di tasca e bicchiere professionale darà accesso alla degustazione libera di tutti i vini.

Per le specialità culinarie ci saranno piattini assortiti a 4 e 5 euro.

Vi sveliamo in anticipo alcune proposte:
Tortelli alla piastra al Pestat di Fagagna (Presidio Slow Food)
Musetto al pomodoro
Cjarsons con burro fuso e ricotta affumicata
Polenta e Frico
Varhackara su crostino di pane nero
Selezione di formaggi del Caseificio Alto But (Carnia)
Selezione di formaggi vaccini dell’Azienda Agricola Vidali (Carso)
Selezione di formaggi pecorini dell’Agriristoro Antonic (Carso)
Selezione di salumi del Salumificio Dentesano
Gubana “Giuditta Teresa”
Crostata con confettura di uva fragola

LE PIACEVOLI NOVITA’ DAI NOSTRI VIGNETI SICILIANI:

Nerello Mascalese in versione Rosso fermo e Rosato frizzante
Quest’anno due nuove introduzioni tra i vini provenienti dalle nostre terre siciliane: due interpretazioni dello stesso vitigno, uno degli autoctoni più tipici dell’isola.
Un rosso del 2014 non troppo impegnativo, fresco e fruttato, dotato di buona acidità, perfetto per un pranzo estivo, e un rosato frizzante del 2015 che si sta già facendo strada tra i vicini da aperitivo. Fruttato e con una bollicina fine, ideale per le serate estive o per una cena improvvisata in compagnia di amici.

Syrah

Il carattere mediterraneo del Syrah ben si adatta alla pendice del monte Cambuca che guarda il Tirreno, non lontano da Castellammare del Golfo. Intenso il colore, ricca la struttura, in equilibrio con olfatto e gusto con peculiari connotati fruttati, speziati e balsamici.

Su tutti i vini si offrono per l’occasione degli sconti particolari: il 10% per acquisti di almeno 6 bottiglie assortite, il 15% per acquisti a cartone intero di uno stesso vino e alcune altre proposte davvero speciali.

COME DA TRADIZIONE: DEGUSTAZIONE DEL SABATO SERA

Sabato 28 alle ore 17.30 terremo in bottaia una degustazione inconsueta.

Magnum versus bottiglia…come può cambiare l’evoluzione di un vino semplicemente variando il volume della bottiglia. Dall’annata 2007 prenderemo in esame Sassonero, Girapoggio e Natìo, ma anche il “fuori lista” Vittoria Aganoor dell’annata successiva. Sarà di fatto l’anteprima della “riesumazione” dei nostri rossi che nel 2017 torneranno alla ribalta per il loro decimo “compleanno”, ma soprattutto un degno modo per festeggiare i primi 40 anni di Ca’ Lustra.

Stapperemo vini che, in virtù della grande annata, nel 2027 saranno in grado di celebrare degnamente le “nozze d’oro” dell’azienda con il territorio euganeo.

Per la degustazione è necessaria la prenotazione. Disponibilità fino a 30 posti. Costo a persona: 7 euro.
UN CONCERTO TRA I VIGNETI
Cantine Aperte sarà anche una buona occasione per conoscere il ricco calendario delle manifestazioni estive all’Anfiteatro del Venda (www.anfiteatrodelvenda.it), previste per tutte le domeniche fino a settembre, più alcuni spettacoli extra. Domenica 29 dalle ore 15 suoneranno gli “Alien Ensemble”, concerto organizzato da Everywheregigs.

Add comment