Merlot Le Cerese e sopresse
Tre annate e tre stagionature per un viaggio nel gusto euganeo

Domenica 12 dicembre appuntamento con il gusto per la Verticale Merlot Le Cerese e sopresse.
Protagoniste della degustazione saranno tre sopresse del Salumificio Giovanni Fontana di Este in abbinamento al nostro Merlot Le Cerese. Tre sopresse di diversa stagionatura e tre annate (2018, 2019 e 2020) del nostro Le Cerese per un’esperienza alla scoperta del gusto della tradizione veneta.

Il salumificio Giovanni Fontana di Este

 

Il Salumificio Giovanni Fontana di Este è tra i più storici del Veneto con più di un secolo di storia. Arrivati oggi alla terza generazione, i membri della famiglia Fontana e i loro collaboratori dal 1919 producono salumi di grande qualità secondo la tradizione veneta. È possibile visitare l’azienda che si trova a pochi passi dal centro di Este. In particolare la sala di stagionatura dei prosciutti è di grande bellezza e suggestione, grazie anche ai profumi che si respirano non appena vi si accede.

 

La sopressa del Salumificio Giovanni Fontana: tre stagionature diverse per l’occasione
Le tre sopresse protagoniste della degustazione sono state appositamente stagionate per l’occasione dal Salumificio Giovanni Fontana di Este con tempistiche diverse per raccontare il processo di evoluzione e maturazione del tradizionale insaccato veneto.
Già ad occhio nudo si possono scorgere le differenze tra le diverse stagionature.
Il colore varia da un rosa acceso e vivace negli insaccati più freschi per virare a un colore più cupo e bruno in quelli più stagionati. Il profilo olfattivo varia in funzione dei condimenti utilizzati e della stagionatura. Noi abbiamo scelto sopresse senza aglio. Emergeranno così i sentori tipici della carne fresca e magra accompagnati dall’aromaticità del lardello, del pancettato e della concia che si faranno via via più intensi con la stagionatura.
La consistenza si trasforma nelle tre stagionature: da morbida, quasi una pasta che si sbriciola, a compatta e resistente che rimane in fetta. Il sapore è l’aspetto più importante. Si passa da un gusto più delicato a uno più deciso e persistente; anche la sapidità si intensifica con il passare del tempo, grazie all’asciugatura della pasta che si verifica nei mesi.

La Verticale del Merlot Le Cerese: 2018 – 2019 – 2020
Per l’occasione abbiamo pensato ad una piccola verticale del nostro Merlot Le Cerese. Un vino agile, fresco e persistente. Le Cerese è un Merlot che proviene dai nostri appezzamenti nella valle di Faedo, coltivato secondo i nostri criteri di estremo rispetto per l’ambiente e il consumatore.
Tre annate, una in commercio e due anteprime, per un abbinamento magistrale che ci accompagnerà in un viaggio gusto-olfattivo insieme ai prodotti del Salumificio Giovanni Fontana di Este. Assaggeremo e gusteremo l’evoluzione di questo vino negli anni: diversi dal punto di vista climatico, ma con il comune denominatore della volontà di produrre un vino sempre godibile fin da giovane e allo stesso tempo capace di durare nel tempo. Partendo dal 2020, ancora in affinamento, passeremo al 2019, che sta riposando in bottiglia, e concluderemo con il 2018, l’annata attualmente in commercio.
Le tre annate 2020-2019-2018 verranno raccontate e abbinate alle tre stagionature di sopresse.

Informazioni
Domenica 12 Dicembre 2021 dalle 10.00 alle 18.30 presso Ca’ Lustra.
È possibile prenotare il proprio tavolo all’orario preferito, compatibilmente con la disponibilità della cantina.
È richiesta la prenotazione. Per prenotare: + 39 0429 94128

Il costo della degustazione è di € 12,00 a persona.
Il costo comprende l’assaggio delle tre sopresse e delle tre annate del nostro Merlot Le Cerese. La degustazione sarà accompagnata dal pane del Bio Forno Colli Euganei.

Add comment

0
1
0
2